Newsletter n. 83
1 febbraio 2015

---

(Durante lo spoglio, conteggio dei voti con Maria Elena Boschi e Luca Lotti)

L'elezione di Sergio Mattarella a presidente della Repubblica (il momento decisivo in questo video) è stata una esperienza straordinaria. Impossibile da descrivere in poche parole, perchè infinite sono le sfaccettature di questa vicenda, sia dal punto di vista politico che personale. Vivere, seguire, adoperarsi in prima persona per contribuire all'elezione del 12esimo capo dello Stato, è stato qualcosa di indimenticabile. Così come l'emozione di assistere nel, silenzio spettrale dell'aula di Montecitorio, allo spoglio di ogni singola scheda fino a quella decisiva, è stata una sensazione tra le più belle che abbia mai vissuto nella mia vita. In questa newsletter in edizione speciale, tutta dedicata all'elezione del nuovo presidente della Repubblica, cercherò di offrirti alcuni spunti per saperne di più, per leggere qualche retroscena, qualche aneddoto e qualche confidenza nelle tre pagine di dario che ho scritto ogni giorno durante le tre giornate di voto. E per qualsiasi altra domanda, curiosità o semplice considerazione, puoi scrivermi a comunicazione@marcodimaio.info

IL MIO DIARIO DELLE TRE GIORNATE
Il primo giorno - La scelta di Mattarella, il 'duello' con Amato, i contatti con i colleghi, il via libera dell'assemblea dei Grandi elettori, l'incontro con il presidente emerito Giorgio Napolitano. > Leggi

Il secondo giorno - Le certezze del giorno prima che vacillano per qualche ora, il rischio dei franchi tiratori, lo scouting tra i parlamentari degli altri partiti, gli elenchi e le verifiche nome per nome. > Leggi

Il terzo giorno - Il trionfo, la soddisfazione, l'aria di festa, l'orgoglio, il parallelo con il 2013, le lacrime. > Leggi

CHI E' SERGIO MATTARELLA
Schivo, riservato, di poche parole ma estremamente determinato e dotato della pazienza tipica dei grandi mediatori; le esperienze personali, la lotta contro la mafia, il dramma del fratello ucciso da Cosa nostra. Una serie di link per capire meglio chi è il nuovo Presidente della Repubblica:
> La biografia ufficiale
> Uomo invisibile, ma non incolore (ritratto di Marco Damilano, L'Espresso)
> Dalla lotta alla Mafia alla legge Mammì (di Sebastiano Messina, Repubblica)
> Che presidente sarà (di Marzio Breda, Corriere della Sera)
> La sua fotostoria

I PRIMI ATTI
La nomina - "Il pensiero va prima di tutto alle difficoltà e alle speranze dei nostri cittadini: per ora è sufficiente questo". Le prime parole che il presidente Mattarella ha pronunciato al Quirinale ricevendo dalle presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Valeria Fedeli, la notizia della sua elezione.
> Il video

La visita alle Fosse Ardeatine - Senza aver ancora neppure giurato e tantomeno pronunciato il suo discorso al parlamento riunito in seduta comune, il neo presidente ha subito voluto compiere uno dei più simbolici: la visita al mausoleo dedicato alla strage delle Fosse Ardeatine.
> Il video

E ORA COSA SUCCEDE?
Sergio Mattarella si insedierà martedì pronunciando il suo discorso di fronte al parlamento in seduta comune (cioè alla presenza congiunta di Camera e Senato) nell'aula di Montecitorio alle 10. Poi alle 11.30 al Palazzo del Quirinale si svolgerà la cerimonia di giuramento. Quello che molti si chiedono, però, è cosa succederà in termini politici. Si fermeranno le riforme? Il Governo è a rischio? Penso proprio di no. Certamente il Governo avrà una forza in più, che è quella di un gruppo PD ricompattato, di un premier più forte, di un parlamento più autorevole data l'ampia maggioranza con cui è stato eletto.
> Renzi al Tg1: avanti con le riforme

Alla prossima, a presto!

Marco

P.S. SCARICA L'APP - Ti ricordo che da pochi giorni è disponibile l'applicazione per telefoni smartphone, la prima dedicata all'attività di un parlamentare. Funziona su iPhone e sistemi Android (ci stiamo attrezzando anche per Windows). Scaricala e segnala a comunicazione@marcodimaio.info le osservazioni, critiche e suggerimenti su come migliorarla.
> Scarica l'app per iPhone da iTunes store
> Scarica l'app per Android da Google Play

---