Newsletter n. 86
20 febbraio 2015

---

Anche questa settimana moltissimi argomenti sul tavolo, tutti degni di approfondimento. Per ragioni di spazio e di tempo andrò velocemente, con la consueta disponibilità ad approfondire successivamente (anche via mail, scrivendo a comunicazione@marcodimaio.info). Prima di procedere, però, un enorme grazie a tutti coloro che hanno partecipato e a chi mi ha aiutato ad organizzare l'ultima #OpenCamera di domenica scorsa a San Martino in Strada. Mi scuso con chi non è riuscito ad ascoltare o ad entrare, ma non ci aspettavamo così tante persone quando abbiamo scelto la sala! Per chi non c'era, qui una sintesi (non esaustiva) degli argomenti di cui abbiamo parlato. A breve ne faremo un'altra e chi fosse interessato a organizzarne una dalle proprie parti, non esiti a contattarmi.

Un ultimo pensiero: un'orda di tifosi di calcio olandesi (forse sarebbe meglio definirli barbari) ha 'invaso' il centro di Roma nelle scorse ore provocando danni a monumenti storici, ammirati e invidiati da milioni di turisti di tutto il mondo (a questo è dedicata la foto di copertina di questa settimana, con la 'barcaccia' di piazza di Spagna come ce l'hanno lasciata gli olandesi). Sono stato testimone oculare la sera prima di una rissa furibona a due passi da piazza Navona. Un atto inqualificabile, che se fosse successo ad opera di un gruppo di italiani all'estero saremmo stati 'massacrati' per giorni dalla stampa internazionale. Non si tratta di semplici tifosi, ma teppisti e vandali che vanno puniti in maniera esemplare. Nel mio piccolo ho sollecitato il Governo e le autorità competenti a prendere ogni provvedimento possibile.

AEROPORTO - Giovedì la Conferenza Stato-Regioni ha approvato il piano nazionale degli aeroporti. Lo ha fatto con una clausola specifica che siamo riusciti a ottenere, con anche il supporto della Regione (finalmente!), specifica per Forlì: che rientrerà nella categoria di "interesse nazionale" non appena i privati che hanno ottenuto la gestione dell'aeroporto saranno in grado di soddisfare tutti i requisiti richiesti (qui una mia intervista). Un altro risultato importante, a cui speriamo seguano presto anche quelli concreti e più volte annunciati da parte del socio di maggioranza della Air Romagna. Adesso più che mai è il momento di mettere tutte le carte sul tavolo e mantenere i piedi saldi a terra.
> Una mia intervista al Carlino su aeroporto, americano e piano nazionale

MALTEMPO, TREDOZIO A RISCHIO - Dopo l'alluvione e le frane dei giorni scorsi, il comune di Tredozio rischiava di rimanere isolato per la chiusura della strada provinciale che da Modigliana sale fino al piccolo comune del Tramazzo. Ho seguito a distanza, sollecitato da molti tredoziosi, la questione: dopo i contatti avuti con i vertici della Protezione civile regionale, si è ottenuto lo stanziamento d'emergenza dei 70mila euro necessari per i lavori di bypass della frana. Ora bisogna monitorare che i soldi vengano spesi e i lavori attivati nel più breve tempo possibile per limitare al massimo i disagi; e poi lavorare per trovare i soldi necessari (alcune centinaia di migliaia di euro) per ripristinare definitivamente la viabilità. Intanto quel che più preme è sventare il rischio di isolamento. Grazie a Maurizio Mainetti, santasofiese d'origine, per la sensibilità e la disponibilità dimostrate.
> Il comunicato stampa

BUONE NOTIZIE PER LE PARTITE IVA - Sono molto contento di ciò che si è riusciti a fare in Commissione Affari Costituzionali, dove assieme alla Bilancio abbiamo esaminato il decreto 'Milleproroghe' (nome orribile). Ebbene siamo riusciti a far passare due emendamenti molto significativi per il mondo delle partite iva, in particolare i lavoratori autonomi, troppo spesso dimenticati eppure così importanti per la nostra economia. La prima buona notizia è la proroga per tutto il 2015 del regime fiscale "dei minimi"; la seconda è la cancellazione dell'aumento del contributo Inps, lasciando l'aliquota al 27%. Era un impegno assunto solennemente dal presidente del consiglio, ma questa volta il parlamento ha giocato d'anticipo sul Governo e corretto le storture contenute nella legge di stabilità.
> Il mio comunicato stampa che spiega il contenuto degli emendamenti approvati

MILLEPROROGHE, COSA CONTIENE - Dalla proroga dei 'minimi' Iva al 5% al ritorno del 70% dell'integrazione salariale per i contratti di solidarietà; dalla riapertura dei termini di rottamazione delle cartelle Equitalia al ritorno della contribuzione Inps per gli autonomi al 27%. Sono veramente tanti i contenuti di questo provvedimento, approvato alla Camera e che la prossima settimana passerà all'esame definitivo del Senato per l'approvazione finale. Vale la pena dare una letta a tutti i contenuti per farsi un'idea delle cose che sono state approvate.
> Decreto proroghe 2015, tutti i contenuti

EATALY FORLI' - Finalmente ci siamo: la prossima sarà la settimana dell'apertura di Eataly a Forlì. In piazza Saffi, nel cuore della città, il punto vendita e consumo di prodotti gastronomici di alta qualità vedrà la luce. Si tratta di un'occasione unica per rilanciare il centro storico, resa possibile da un imponente investimento della Fondazione Cassa dei Risparmi e dal coinvolgimento di alcuni marchi e istituzioni di grandissimo pregio e qualità. Da solo non basterà per rivitalizzare il centro, ma può essere un magnete attorno a cui sviluppare una politica attrattiva e una continuità di eventi che uniti agli altri poli (San Domenico, Università, vie commerciali, iniziative) può segnare l'avvio di una svolta. Vedremo. Intanto godiamoci questa buona notizia, che è positiva anche sotto il profilo occupazionale (60 posti di lavoro) e per l'indotto generato (aziende locali che hanno lavorato alla ristrutturazione del palazzo, fornitori, ecc.). L'apertura ufficiale il 25 febbraio alle ore 10 in piazza Saffi.
> Un articolo svela i contenuti del progetto di palazzo Talenti-Framonti

MEZZO MILIONE PER FIUMANA - In virtù dei fondi per l'adeguamento antisismico delle scuole stanziati dal Governo Renzi, sono stati attribuiti alla scuola "Anna Frank" di Fiumana oltre 500mila euro che saranno utilizzati per interventi di ristrutturazione. Un risultato importante, che incrementa la quantità di fondi che siamo riusciti a portare sul nostro territorio. Non basta, rimangono ancora inevase molte richieste ed esigenze. Dunque continuiamo a lavorare con impegno e fiducia.
> L'articolo

MAFIA COMPAGNO DI BANCO - Il 25 febbraio alle ore 20.45 presso il Centro culturale S. Francesco in Via Marcolini, 4 a Forlì si svolgerà l'iniziativa “ La mafia compagna di banco”promossa dai Forum del PD forlivese. Interverranno l'imprenditore siciliano e e presidente della Associazione Nazionale dei Testimoni di Giustizia, Ignazio Cutrò e il redattore e cronista del Giornale di Sicilia e autore del libro “Addio Mafia”, Gero Tedesco. Entrambi impegnati nella lotta contro la mafia. Sarà un occasione per confrontarsi e intervenire sul tema delle infiltrazioni mafiose che sta interessando sempre di più i settori economici e imprenditoriali della nostra regione.
> Qui il volantino

GIAPPONE - Nella precedente newsletter ho raccontato brevemente il contenuto del mio viaggio in Giappone sbagliando clamorosamente il link a cui fare riferimento per leggere il resoconto. Mi scuso per l'errore e di seguito ripropongo il collegamento per leggere il riassunto della 'missione'. Rispetto alla scorsa settimana c'è già la novità di una visita ufficiale del Governo italiano a Tokyo (cosa che manca da qualche anno) che potrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane. Sarebbe un segnale importante per consentire di chiudere alcuni accordi commerciali di cui abbiamo parlato durante la visita di dieci giorni fa.
> Il comunicato stampa di resoconto della visita in Giappone

Per questa settimana è tutto, alla prossima!

A presto,

Marco

---