Newsletter n. 96
30 aprile 2015

---

Il Nepal è stato funestato da un terribile terremoto. Un evento sismico senza precedenti, che ha provocato morte e devastazione. E' imponente la mobilitazione delle ong nazionali ed internazionali per sostenere la popolazione nepalese gravemente colpita dal sisma di sabato scorso. Molte di queste sono già operative sul posto, altre stanno arrivando fra enormi difficoltà per portare soccorsi e mezzi di prima necessità, come acqua, cibo, medicinali. In molti casi le organizzazioni non governative sono l'unica possibilità di sostegno per i sopravvissuti al sisma, in un Paese in cui già molto difficili erano le condizioni di vita, soprattutto dei bambini. Per questo ho creato una pagina in cui puoi trovare tutte le modalità per aiutare la popolazione del Nepal attraverso donazioni ad organizzazioni certificate, serie e di credibilità internazionale riconosciuta. Per noi è un piccolo sforzo, che però può contribuire ad alleviare la sofferenza a tante persone.

LEGGE ELETTORALE - Non posso non partire da qui tra gli argomenti di questa settimana. La legge elettorale è un argomento che non appassiona le folle, ma viene utilizzata in questi giorni in maniera strumentale per dare una idea totalmente sbagliata del parlamento e del Governo. Ho cercato di spiegare qui perchè il caos che si sta facendo sull'apposizione della fiducia da parte del Governo e le accuse di fascismo, squadrismo e autoritarismo non hanno senso. Sul contenuto della riforma elettorale, invece, ho tenuto un intervento in aula alla Camera durante la discussione generale. Qui sotto puoi trovare il video e il testo. Ho preparato anche un dossier di approfondimento per conoscere di più e meglio la nuova legge elettorale. La legge elettorale 'Mattarellum' che in molti rimpiangono, nel 1993 venne approvata dal parlamento senza voti segreti, con l'accordo di tutti i partiti/movimenti (anche i contrari). Avrei preferito, come tanti, di poter votare anche la nuova legge elettorale nella massima trasparenza, a viso aperto. Non lo si è voluto, per consentire a chi aveva votato a favore al Senato di nascondere col voto segreto le proprie contraddizioni; o magari permettere ai 101 di turno (stavolta ne sarebbero bastati meno) di far saltare tutto con un agguato a voto segreto. Meglio la chiarezza estrema del voto di fiducia - prevista dal regolamento e su un testo già votato ad ampia maggioranza - e la piena assunzione di responsabilità, che l'ennesimo fallimento. Il tempo dei rinvii e dei rimpalli deve finire.
Cosa succede ora? Tra mercoledì e giovedì abbiamo votato le tre fiducie poste sugli articoli di legge, mentre lunedì proseguiranno le votazioni fino a quella decisiva e conclusiva prevista per lunedì sera o martedì. Dopodichè la nuova legge elettorale sarà legge a tutti gli effetti. Per qualsiasi domanda o altro su questo tema, scrivimi a comunicazione@marcodimaio.info o semplicemente rispondendo a questa mail.
> Legge elettorale, il VIDEO del mio intervento in aula
> Legge elettorale, perchè la fiducia ha senso
> Legge elettorale, cosa prevede (dossier)

EXPO 2015, SI PARTE! - Il Primo maggio è anche il giorno dell'apertura ufficiale di Expo 2015, la grande esposizione universale che per sei mesi accenderà i riflettori del mondo sull'Italia e in particolare su Milano che ospita questa rassegna. Un evento importantissimo per provare a dare nuovo impulso alla nostra economica, benchè funestato dalle inchieste giudiziarie e dal rischio che tutto non sia pronto in tempo utile. Tuttavia credo si tratti di una opportunità eccezionale che l'Italia non deve perdere. Ci sono già 10 milioni di biglietti venduti e sarà l'Expo con il maggior numero delegazioni straniere, la più alta concentrazione di ideale per dire che l'Italia non è solo terra del passato ma del futuro. Non parteciperò alla cerimonia di apertura, ma sicuramente andrò. Intanto per chi vuole scoprire qualcosa di più, qui sotto una serie di link per seguire più vicino l'esposizione universale di Milano: non solo una fiera, ma un'occasione di riflessione sul nostro futuro. Anche il nostro territorio sarà molto presente all'evento, ne parleremo nelle prossime settimane.
> Il sito ufficiale di Expo
> L'Emilia-Romagna ad Expo2015
> Expo2015 sui social: Facebook - Twitter - Youtube

RIFORMA P.A., PRIMO SI' DEL SENATO - Dopo oltre otto mesi di stop and go, al traguardo in Aula al Senato l'esame in prima lettura della legge delega sulla Pubblica amministrazione, anche nota come Ddl Madia. Ora il testo verrà alla Camera per il secondo passaggio parlamentare. Sarà un lavoro intenso, che mi vedrà personalmente coinvolto perchè è competenza della Commissione Affari Costituzionali di cui sono componente. Dunque il contenuto della riforma è ancora provvisorio e dovrà essere confermato o modificato dalla Camera prima di diventare legge (a dire il vero se alla Camera modificheremo il testo, per effetto del bicameralismo 'perfetto' servirà un ulteriore passaggio al Senato). Ovviamente torneremo a parlarne quando il testo arriverà alla Camera.
> La sintesi di ciò che ha approvato il Senato

PRIMO MAGGIO - Sono tanti gli eventi previsti per celebrare il Primo maggio, festa del lavoro. Cercherò di partecipare a tutti quelli a cui sono stato invitato, ma non sarà facile. Sicuramente sarò in piazza Saffi a Forlì alle 15.45 alla festa dei sindacati Cgil, Cisl e Uil. Sarò al pranzo organizzato a Villa Rotta (la frazione dove sono nato e cresciuto) e ad altre iniziative.
> I siti locali dei tre sindacati: Uil Forlì - Cisl Romagna - Cgil Forlì

INTERVENTO SUL DEF - Sono anche intervenuto, la scorsa settimana, durante la discussione sul Def (il Documento di economia e Finanza). Ne ho già parlato nelle scorse newsletter quindi non aggiungo altro; ma ti segnalo qui sotto il video del mio intervento che, se ti va, puoi rivedere e ascoltare.
> Il video del mio intervento in aula sul Def

APPROVATO IL BILANCIO DELLA REGIONE - Approvato nei giorni scorsi il Bilancio 2015 della Regione Emilia-Romagna, che conferma gli impegni a lasciare bloccata la pressione fiscale, contenere le spese e accompagnare il processo di riordino istituzionale.Il Bilancio di previsione 2015 (che ha entrate e uscite pari a 12 miliardi di euro) prevede tra le sue priorità di spesa il cofinanziamento ai fondi strutturali europei e contiene anche le conferme sui fondi per la non autosufficienza e le politiche socio-sanitarie e un’attenzione particolare alla sicurezza dell’ambiente e ai trasporti.
> Il bilancio della Regione in 12 punti
> Il sito del presidente Stefano Bonaccini
> I siti dei consiglieri regionali: Valentina Ravaioli - Paolo Zoffoli

DIABETES MARATHON - Un successo oltre ogni previsione. Oltre 4mila persone domenica scorsa hanno partecipato alla "Diabetes Marathon", la maratone della solidarietà per finanziare i campi per bambini diabetici. Promossa dall'associazione Diabete Romagna, l'evento ha ormai un rilievo romagnolo; sono pochissime, infatti, le manifestazioni sportive che possono vantare un così elevato numero di partecipanti. Sono orgoglioso di aver dato il mio contribuito a questa manifestazione e che si sia svolta proprio a Forlì. Hai partecipato anche tu? Che impressioni hai avuto? Scrvimi a comunicazione@marcodimaio.info
> Il sito di Diabetes Marathon
> Comunicato stampa finale

GIOCHI FUORI DAL COMUNE - Dal 23 maggio al 13 giugno manifestazione ludico-sportiva “Giochi Fuori dal Comune”, che vede confrontarsi in campo rappresentative dei Comuni dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese. I Comuni coinvolti sono: Forlì, Bertinoro, Castrocaro T. Terra del S., Civitella di R., Dovadola, Portico di R. e San Benedetto, Galeata-Premilcuore, Meldola, Modigliana, Tredozio, Rocca S. Casciano, Santa Sofia, Predappio.
> Maggiori informazioni

UNA PIEGA PER L'HOSPICE - “Una piega per l’Hospice” è il nome di una importante iniziativa di solidarietà in programma a Forlì nella giornata di venerdì 1 maggio, dalle ore 8 alle ore 17 con orario continuato. Grazie all’adesione volontaria di un gruppo di parrucchiere e coiffeur professionisti,  che operrerrano in modo assolutamente gratuito, le signore e tutti i cittadini che vorranno potranno godere di lavaggio e messa in piega dell’acconciatura a fronte di un contributo di 10 euro che andrà a finanziare le attività degli Hospice del Distretto di Forlì.
> Il sito dell'associazione Amici dell'Hospice

SVILUPPO E LEGALITA’ - Un importante appuntamento, dedicato allo sviluppo nel pieno rispetto dei principi della trasparenza e della legalità con la legalità, è previsto per Martedì 5 Maggio dalle ore 15.00 alle 18.00 poiché si discuterà del decreto legislativo 231/2001 che disciplina la responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato. L’iniziativa organizzata con il patrocinio del Comune di Forlimpopoli e la Camera di Commercio di Forlì-Cesena vedrà la partecipazione del Magistrato Dott. Raffaele Guariniello.
> Comunicato stampa sull'incontro

ANIMARE LA PIAZZA – Anche quest’anno è possibile presentare un progetto di ricerca nell’ambito dell’iniziativa “Impazza la Piazza”. Nel periodo che va dal 15 giugno al 15 settembre 2015, i singoli e le associazioni interessate, potranno presentare progetti di iniziative tematiche per bambini, giovani, adulti e anziani. Le proposte dovranno essere inviate al Protocollo Generale del Comune di Forlì entro il 20 maggio 2015.
> "Impazza la piazza", qui maggiori informazioni

PREMIO NOBEL A FORLI' – Venerdì 8 maggio alle ore 18 presso il Teatro Diego Fabbri si svolgerà l’iniziativa organizzata dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e dedicata al Buon vivere. Ospite della giornata sarà l’economista e premio Nobel Amartya Sen che è anche un Ambassador per Expo Milano 2015. Un evento di grandissimo spessore, che porta a Forlì una discussione di livello planetario sui temi della sostenibilità, dell'uguaglianza, dello sviluppo.
> L'evento su Facebook
 

Per questa settimana è tutto, alla prossima!

A presto,

Marco

---