Newsletter n. 142
31 marzo 2016

Tutta la verità. Non dobbiamo retrocedere di un millimetro dalla posizione assunta dall'Italia di fronte al caso della morte di Giulio Regeni, il ricercatore italiano di 28 anni trovato morto al Cairo (Egitto) il 3 febbraio scorso. Certo, nulla potrà restituire Giulio all'affetto della sua famiglia (il cui dolore si può solo immaginare sentendo la madre dire che ha riconosciuto il proprio figlio "dalla punta del suo naso", alludendo a quanto il corpo del ragazzo fosse stato sfigurato dai suoi assassini); ma non possiamo tollerare verità di comodo, mezze verità, prese in giro o bufale di vario tipo come quelle che di tanto in tanto vengono fatte circolare o recapitate - attraverso lettere anonime - all'ambasciata italiana. Tutte le opzioni per arrivare alla verità sono aperte, inclusa quella di interrompere i rapporti diplomatici con l'Egitto (una misura estrema). E' giusto farlo per Giulio, è giusto farlo per l'onore e del nostro Paese. Ho aderito alla campagna lanciata da Amnesty Italia e Repubblica per mobilitare l'opinione pubblica: per i dettagli della campagna puoi cliccare qui

INVITO: DOMANI A BOLOGNA - Domani, venerdì 1 aprile, a Bologna alle ore 18 interverrò ad un incontro incentrato sulla riforma della costituzione che sarà concluso dal ministro Maria Elena Boschi. L'incontro è chiaramente pubblico e aperto a tutti: appuntamento alle ore 18 all'hotel Savoia Regency (via del Pilastro, 2 - Bologna) che si trova fuori dal centro cittadino ed è anche più comodo per chi viene in auto.
> Il volantino dell'incontro 
> La pagina dell'evento su Facebook 

I temi della settimana

BONUS ASSUNZIONI 2016 - L'INPS ha affrontato in una circolare i vari aspetti relativi al bonus che permette alle aziende, che assumono a tempo indeterminato nel corso del 2016, di usufruire di un esonero contributivo. Il beneficio si applica a tutti i datori di lavoro privati e ai datori di lavoro agricoli, secondo alcune modalità. Nel testo vengono chiariti tutti gli aspetti relativi ai soggetti beneficiari, ai rapporti di lavoro incentivati, ai requisiti e in più vengono analizzati alcuni casi specifici.
> Il testo della circolare Inps  

BONUS PRODUTTIVITA' - Finalmente nell'ordinamento italiano rientra la detassazione del salario di produttività. Il decreto interministeriale firmato oggi dai ministri Poletti e Padoan. Il provvedimento da seguito a ciò che in parlamento avevamo deciso approvando la legge di stablità 2016. Si prevede una tassazione agevolata al 10% per i premi di risultato e per le somme erogate sotto forma di partecipazione agli utili d'impresa, entro il tetto di 2.000 euro lordi (che sale a 2.500 euro per le aziende che coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell'organizzazione), per chi ha redditi fino a 50mila euro. Una buona notizia per le imprese e i loro lavoratori.
> Maggiori informazioni 

TRACCIABILITA' E CONTRAFFAZIONEAbbiamo approvato una buona legge contro la contraffazione dei prodotti alimentari. Una serie di norme che consentono la tracciabilità dei prodotti e hanno lo scopo di tutelare i consumatori, agevolare gli investimenti dei produttori che adottano il sistema di tracciabilità e sostenere le produzioni nazionali. Il testo va ora al Senato per l'ok definitivo.
> La sintesi del provvedimento 
> Il dossier di approfondimento 

AUTISMO - Il 2 aprile è la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo. In tutta Italia e sul nostro territorio sono previste una serie di iniziative per ricordare alla famiglie coinvolte da questa sindrome che non sono sole. Si tratta di un fenomeno comune e nonostante questo a volte la conoscenza di questa patologia sembra essere insufficiente. Per questo abbiamo approvato alla una legge che affronta questo problema.
> Il dossier della legge sull'autismo
> Il testo della legge 

DICHIARAZIONE DEI REDDITI PRE-COMPILATA - Parte la dichiarazione precompilata 2016 (secondo anno di attività, dopo il provvedimento che abbiamo voluto e approvato in commissione Finanze) arricchita da 700milioni di dati in più rispetto a quelli già a disposizione dell’amministrazione finanziaria. Grazie al contributo di tutti gli attori coinvolti, sono state già trasmesse le informazioni relative a premi assicurativi, interessi passivi sui mutui, contributi previdenziali, spese mediche, rimborsi delle spese sanitarie, certificazioni uniche, previdenza complementare, spese funebri e spese universitarie. 
> Maggiori informazioni: il comunicato dell'Agenzia delle Entrate

CANONE RAI, CHI NON HA LA TV? - È disponibile in rete il modello con cui i titolari di un contratto di fornitura di energia elettrica per uso domestico residenziale possono certificare di non possedere un apparecchio televisivo. 
> Scarica il modello 
> Istruzioni per l'uso 

ECCELLENZE ITALIANE - L'Italia è il primo Paese per numero di prodotti agroalimentari di qualità. Ce lo ha detto l'Europa conferendoci 269 riconoscimenti tra Dop, Igp e Stg. L'Emilia-Romagna con 41 prodotti riconosciuti risulta essere la prima regione italiana. Avere molti prodotti di qualità significa avere anche aree di produzione ben strutturate, sviluppate e coese, ricche di storia e di cultura. Difendiamo il nostro patrimonio agroalimentare, una perla per l'economia nazionale e un tratto distintivo della nostra identità locale.
> Il comunicato dell'ISTAT 

VIGILI DEL FUOCO A ROCCA S.CASCIANO - I lavori di costruzione della nuova sede del distaccamento dei vigili del fuoco di Rocca San Casciano sono in fase di ultimazione ed entro l'estate i pompieri potranno trasferirsi nel nuovo edificio. Una buona notizia, frutto di un lavoro congiunto svolto assieme al sindaco Rosaria Tassinari e al sottosegretario al ministero dell'Interno, Gianpiero Bocci, che ci ha sostenuti sollecitando una rapida conclusione dei lavori. Continuiamo il monitoraggio del cantiere affinchè vengano rispettati i tempi concordati.
> Il comunicato stampa

BIRRA ARTIGIANALE -  Da venerdì 1 a domenica 3 aprile ci sarà la terza edizione della Fiera della Birra Artigianale. Negli stand della Fiera di Forlì saranno presenti più di 20 birrifici, con oltre 100 birre artigianali, e operatori di street food. E' un tema che (pur essendo astemio) ho affrontato presentando anche una proposta di legge a sostegno dei microbirrifici e battendomi assieme ai miei colleghi per ottenere (e ci siamo riusciti) una definizione di birra artigianale nell'ambito di un provvedimento inerente all'agricoltura. Grazie a questo,
> La mia proposta di legge a sostegno dei birrifici artigianali 
> La mia dichiarazione sulla definizione di birrificio artigianale 

UOVA E CONIGLI - Ho promosso mercoledì scorso alla Camera, grazie alla disponibilità del mio collega Luca Sani (presidente della Commissione Agricoltura) un'importante audizione di Assoavi, ovvero l'Associazione che a livello nazionale rappresenta allevatori e produttori avicunicoli. Si tratta di un settore importante per l'economia romagnola e per questo ho insistito affinchè si potessero rappresentare a livello parlamentare le criticità che lo stanno attraversando. Tre i temi fondamentali: la possibilità di poter esportare gli ovoprodotti in un maggior numero di mercati (ad esempio negli Usa, dove oggi ci è impedito); una maggior tutela della tracciabilità dei prodotti; una riduzione del costo del lavoro (problema condiviso con altri settori).

SANITA' - I migliori auguri di buon lavoro al prof. Giorgio Ercolani, da pochi giorni direttore dell'Unità Operativa di Chirurgia e Terapie Oncologiche Avanzate dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì. Un professionista di altissimo livello (con 540 pubblicazioni alle spalle), selezionato al termine di un bando di gara rigoroso e partecipato, a conferma della qualità della scelta effettuata dall'Ausl Romagna. Nei giorni precedenti sono state compiute altre nomine di grande prestigio sempre in ambito sanitario: Piergiorgio Solli a primario di Chirurgia toracica e di Stefano Maitan a primario di Anestesia e Rianimazione. Si tratta di personalità che hanno tutte le caratteristiche per rafforzare la qualità del servizio sanitario forlivese, romagnolo e regionale.

ROMAGNA, INSISTIAMO SUL "MARCHIO" - Il fine settimana di Pasqua ha fatto registrare numeri eccellenti in tutte le località turistiche romagnole. Non solo in Riviera, ma soprattutto nelle città, nei nostri borghi, nelle nostre montagne ancora innevate, nelle nostre mostre. Un successo che mi ha stimolato alcune riflessioni, che ho sintetizzato in 5 punti (le puoi leggere qui). Mi farebbe piacere conoscere anche la tua opinione, scrivimi a comunicazione@marcodimaio.info
> La 'lezione' di Pasqua per la Romagna

Per questa settimana è tutto, alla prossima!

Marco

P.S. Non stiamo costruendo nessuna "corrente". Sabato scorso e nei giorni successivi sono stati pubblicati alcuni articoli sui quotidiani nazionali a proposito di incontri e cene a cui avrei partecipato e organizzato per costruire una "corrente" legata al ministro per le Riforme e i Rapporti col parlamento, Maria Elena Boschi. Rispondo qui a chi mi ha chiesto conto di queste notizie: non c'è nulla di vero, non si stanno organizzando correnti e non ci sono divisioni all'interno del Governo. Anche qui a Roma, quasi ogni sera (a volte non ci si riesce) al termine della giornata di lavoro si va a cena con gli amici e i colleghi (mai nel ristorante indicato negli articoli, peraltro). Penso lo facciano tutti e non vedo in questo, francamente, una notizia così sensazionale. 

---