Newsletter n. 199
14 luglio 2017

La riserva naturale di Sasso Fratino è entrata a far parte del patrimonio mondiale naturale Unesco. Un fatto straordinario, perchè significa mettere il "bollino" delle Nazioni Unite (di cui Unesco è Agenzia dal 1946) su una fetta fondamentale del territorio: il nostro Appennino con il suo straordinario Parco delle Foreste Casentinesi. Un decisione, presa nei giorni scorsi a Cracovia dal "World Heritage Committee", che fa venire i brividi a chi ama le nostre montagne, il nostro Appennino, il nostro Parco.

Un premio a chi vive e ha vissuto in quei luoghi, con passione, orgoglio e dedizione nonostante le difficoltà. Grazie a chi ci ha creduto, a chi ci ha lavorato, a chi ha reso possibile trasformare un sogno in realtà.

Ora al lavoro per sfruttare al meglio questa opportunità: noi cominceremo a parlarne già da lunedì sera alla Parco della Fratta. Il territorio vince se è unito, se alle polemiche preferisce le proposte e le azioni; la politica è utile se sa mettersi al servizio dei progetti, se sa lasciare da parte personalismi, gelosie e divisioni per unirsi su sfide di lungo periodo. Avanti così, avanti insieme. 
> La notizia sul sito Unesco
> Un articolo più approfondito

---

Invito/1. Un invito a cui tengo molto: quello all'evento che sto organizzando per lunedì sera, 17 luglio alle 20.30 al Parco delle Terme di Fratta. Sarà un'occasione per salutarci prima della pausa estiva (che in realtà inizierà molto più in là) e celebrare un piccolo-grande traguardo: le 200 newsletter inviate da quando sono stato eletto in parlamento. Ci soffermeremo su alcuni argomenti, trattando di cose fatte e da fare con interventi di esperti e testimonianze dirette, secondo la logica che abbiamo seguito in questi anni: stare tra la gente, aprirsi alla società, alle sue energie migliori.
> Il volantino
> Come arrivare sul posto

---

Invito/2. Stasera alle 20.30 sarò alla Festa di Ca' Ossi a Forlì (Parco Incontro, via Ribolle) per un incontro pubblico sui temi di attualità nazionale e locale assieme a Matteo Richetti, portavoce del Partito Democratico.
> Qui il volantino

---

Intervista. Si torna a parlare dell'Aeroporto di Forlì. In realtà non c'è molto da dire: la vecchia società privata che aveva ottenuto la concessione è fallita e nei prossimi mesi uscirà un nuovo bando per cercare un nuovo gestore (sempre e rigorosamente privato). Ne ho parlato in un'intervista al Carlino, in cui si parla anche di Romagna e altro. 
> La mia intervista al Carlino

I TEMI DELLA SETTIMANA

BANCHE VENETE - Nella serata di giovedì è stato approvato alla Camera il decreto sulle banche venete. Non certo un provvedimento popolare; del resto l'alternativa sarebbe stata molto peggio: 100mila imprese e 200mila famiglie avrebbero dovuto restituire i prestiti ricevuti (circa 26 miliardi), i dipendenti avrebbero perso il lavoro, i depositi sopra i 100mila euro sarebbero stati 'aggrediti' per concorrere alla copertura del debito. È impopolare salvare due banche, ma è giusto salvare migliaia di persone da effetti economici e sociali devastanti. E al contempo chiedere alla magistrature e alle autorità inquirenti di accertare le responsabilità in tempi brevi assicurando pene esemplari ai colpevoli.  
> Il dossier di approfondimento sulla legge 

LA DICHIARAZIONE PRE-COMPILATA FUNZIONA - È un vero e proprio boom, già oltre il dato complessivo dell’anno precedente, il trend relativo alla precompilata 2017. Mancano ancora un po' di giorni al termine ultimo, fissato al 24 luglio, per l’invio del 730, ma è già stato superato, con 2,1 milioni di modelli trasmessi in autonomia dai cittadini, il risultato definitivo del 2016. Sempre più contribuenti scelgono di gestire da soli l’appuntamento annuale con il fisco, anche grazie alla presenza di tutte le spese sanitarie nei modelli predisposti dall’Agenzia.
> Il portale dedicato alla dichiarazione pre-compilata 

CONTRIBUTO ASILI NIDO - Dalle 10 di lunedì 17 luglio 2017 sarà attivo il servizio online per richiedere il bonus asilo nido. Il contributo, fino a un importo massimo di 1.000 euro su base annua, può essere corrisposto, previa presentazione della domanda da parte del genitore, per far fronte a due distinte situazioni: a beneficio di bambini nati o adottati/affidati dal 1° gennaio 2016 per contribuire al pagamento delle rette relative alla loro frequenza in asili nido pubblici e privati autorizzati (cosiddetto bonus asilo nido); in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, impossibilitati a frequentare gli asili nido in quanto affetti da gravi patologie croniche, per i quali le famiglie si avvalgono di servizi assistenziali domiciliari (contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione).
> Il sito dell'Inps con tutte le informazioni 

REATO DI TORTURA - Dopo anni di attesa, è stata approvata la legge che introduce nel codice penale il delitto di tortura, così come richiesto dalla Convenzione ONU del 1984, ratificata dall'Italia con la legge n. 498/1988. Da allora, cioè da quasi 30 anni, il tema di fatto non è più stato affrontato, se non in maniera sporadica. In sostanza si inserisce nell'ordinamento giuridico italiano il reato di tortura, prima inesistente, secondo le indicazioni provenienti dal diritto internazionale.
> Il dossier di approfondimento 

150MILA EURO AL LICEO MUSICALE DI FORLI' - Una buona notizia: arrivano 150mila euro a Forlì per sostenere il liceo musicale, grazie ai fondi messi a disposizione dal ministero con il programma "Per la Scuola Competenze e ambienti per l’apprendimento”. Soldi destinati a migliorare il livello di attrezzature e strumentazioni a disposizione degli studenti.  Complimenti al Liceo, alla dirigente Daniela Bandini e ai docenti; ma anche a chi ebbe la lungimiranza qualche anno fa di puntare su questo liceo a Forlì. Ci credevamo in pochi, mentre invece si sta rivelando una scelta azzeccata. Bello veder concretizzare e crescere tante iniziative intraprese sul territorio. Avanti così.

COMMERCIALISTI - Attuazione della legge a sostegno dei lavoratori autonomi recentemente approvata in parlamento e riconoscimento delle specializzazioni: su questi due argomenti lavoreremo nelle prossime settimane e nei prossimi giorni assieme all'ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili. Ne abbiamo parlato a Castrocaro al convegno organizzato dall'ordine di Forlì-Cesena, in cui ho potuto confrontarmi con molti operatori e con il presidente nazionale Massimo Miani. Grazie al presidente dell'ordine, Aride Missiroli, e alla presidente della Fondazione, Anna Rita Balzani, per l'importante occasione di approfondimento e ascolto.
> Post e foto su Facebook

FESTIVAL DI CASTROCARO - Il 26 agosto con ogni probabilità sarà la data in cui si svolgerà quest'anno il Festival di Castrocaro (60esima edizione) con la diretta televisiva su Rai Uno in prima serata. Un appuntamento importante per il territorio, al quale la Rai è al lavoro assieme al Comune di Castrocaro e Terra del Sole e alle Nove Eventi (la società assegnataria della gestione), con già i primi sopralluoghi tecnici effettuati e le prime valutazioni su come impostare l'evento. Servirà un intenso lavoro di squadra affinchè la manifestazione riesca nel migliore dei modi.
> Il sito della manifestazione 

BASKET: A FORLI' LA SUPERCOPPA ITALIANA - Sarà il "PalaFiera" di Forlì, il 23 ed il 24 settembre prossimi, ad ospitare la Final Four della Supercoppa Italiana. A sfidarsi sul parquet romagnolo saranno l'EA7 Milano detentrice del trofeo, Venezia, Trento e Sassari. Complimenti all'Amministrazione comunale e al movimento cestistico forlivese per questo traguardo. Un'ulteriore conferma del potenziale che, ancora oggi, riveste l'impianto sportivo di via Punta di Ferro. Ragionare sul suo utilizzo migliore ed una ulteriore valorizzazione, è doveroso e utile: anche perchè prima o poi, si dovrà tornare a investirci per ammodernarlo e attualizzarlo (è stato inaugurato negli anni '80). 

GIOVANI IMPRENDITORI - Sabato sera ho partecipato con grande piacere all'appuntamento estivo dei giovani di Confindustria Forlì-Cesena, uniti in questo caso ai "cugini" romagnoli. Un gruppo di imprenditori vivace e appassionato, capace di mettere fuori dalla propria aziende la stessa energie che infondono dentro le proprie imprese; ma a sostegno di progetti per il territorio. Grazie al presidente Kevin Bravi e a tutti gli associati per l'invito e la costante collaborazione su molti temi. 

Per questa settimana è tutto, alla prossima!

Marco

P.S. Ti aspetto lunedì sera al Parco della Fratta!

---