Newsletter n. 211
12 ottobre 2017

Si torna all'età del carbone. Ed è preoccupante che a farlo siano gli Stati Uniti e il presidente Donald Trump, che sta cancellando tutti gli investimenti e gli impegni del predecessore Barack Obama sulle rinnovabili. Per Trump le energie fossili devono tornare ad essere la principale fonte di approvvigionamento energetico, in barba ai cambiamenti climatici, al riscaldamento globale, ai disastri provocati da anni di consumi sregolati di risorse non rinnovabili. Mi ha molto colpito un reportage di Federico Rampini su Repubblica e voglio partire da qui nella newsletter settimanale di oggi, perchè penso sia un tema che riguarda ciascuno di noi. Cambiare le nostre abitudini, sensibilizzare le persone sulla necessità di fare di più per rispettare l'ambiente e rigenerarlo, è un impegno a cui non possiamo e non dobbiamo sottrarci. A partire dal locale fino al globale.  
> Il reportage di Federico Rampini su "Repubblica"

---

#OreNove. Giovedì mattina ho condotto in diretta sui canali social del Partito Democratico nazionale la rassegna stampa mattutina. Un'esperienza nuova e, non lo nascondo, anche divertente. Se te la sei persa o hai voglia di vederla, puoi trovarla al link qui sotto. 
> La mia partecipazione a #OreNove

Su Rai3 ad Agorà. Ho partecipato in diretta televisiva ad Agorà, trasmissione che va in onda tutte le mattine su Rai3 per parlare dei temi di attualità nazionale. Ovviamente, data anche la mia esperienza in Commissione Affari costituzionali, abbiamo parlato soprattutto di legge elettorale. Qui puoi guardare il video della puntata

---

#Fatticoncreti. Prosegue la rubrica dedicata alle cose concrete che sono state fatte in questi anni di legislatura e che è bene rinfrescare. Ogni giorno vengono pubblicate una o due pillole sulla mia pagina Facebook, mentre ho costruito una sezione apposita sul mio sito, con contenuti in continuo aggiornamento. Ti invito a condividere e diffondere i contenuti sui singoli temi che di volta in volta vengono pubblicati.
> La mia pagina FB | Lo speciale sul mio sito

---

I TEMI DELLA SETTIMANA

LEGGE ELETTORALEAbbiamo approvato alla Camera il testo della nuova legge elettorale. Una legge che non corrisponde a quello che per me (per noi) è il modello ideale; ma certamente è migliore rispetto al proporzionale puro, diverso tra Camera e Senato, che avremmo se si andasse a votare domani con le leggi della Consulta. L'obiettivo che ci siamo dati, nell'intenso lavoro svolto in commissione in queste settimane (a proposito: chi dice che il parlamento non ha avuto possibilità di discutere, dice una falsità perchè è da gennaio che stiamo discutendo di questo tema) è quello di accompagnare l'Italia alle elezioni di primavera con un sistema ordinato, chiaro e che restituisca la possibilità di scelta ai cittadini. Ci saranno piccoli collegi territoriali uninominali (chi prende un voto in più, vince), liste corte con nomi visibili tutti stampati sulla scheda, possibilità di coalizioni, soglie di sbarramento per le coalizioni (10%) e per le singole liste (3%). Un netto miglioramento rispetto alla condizioni di oggi.
> La sintesi della nuova legge elettorale
> Il dossier di approfondimento 
> Multimedia: mio video di spiegazione | Intervista radio


DIRITTO FALLIMENTAREUna riforma importante per il mondo dell'impresa e dell'economia: è quella del diritto fallimentare approvata in via definitiva dal parlamento con il voto del Senato, che va modificare un impianto fermo agli anni '40. Grazie a questo provvedimento, si anticipano le procedure di allerta, si cerca di prevenire il rischio default quando è ancora possibile e si colma la lacuna che riguardava i gruppi di imprese. Misure che allineano l'Italia ai criteri che ispirano in materia gli altri Stati europei e che aiuta a sostenere la ripresa economica e le aziende in difficoltà.
> La sintesi del provvedimento 
> Il dossier di approfondimento 
> Il testo della legge 

CUMULO CONTRIBUTI - Approvata dal ministero del Lavoro la circolare dell'Inps che permette di versare la pensione a chi ha chiesto di ritirarsi dal lavoro grazie al cumulo gratuito dei contributi previdenziali versati a Casse diverse. Inserito nell'ultima Legge di Bilancio, il cumulo consente di mettere insieme i contributi previdenziali versati a Enti diversi dall'Inps o tra diverse gestioni dello stesso Istituto. S'è sempre potuto fare, ma prima l'operazione si pagava, e a caro prezzo. Oggi non più. Coloro che hanno sfruttato la legge e hanno fatto domanda di pensione potranno dunque riceverla.

FINANZIAMENTO PER IRST DI MELDOLA - Un importante finanziamento dal Governo per l'Irst di Meldola. Il Ministero dello Sviluppo economico accorderà, attraverso un apposito decreto a firma del ministro Carlo Calenda, un  finanziamento complessivo di 5,8 milioni di euro, di cui ben 660mila euro a fondo perduto. A quale scopo? Per il progetto elaborato assieme all'Ausl Romagna per la costruzione un sito produttivo capace di realizzare farmaci onco-ematologici e terapie radiometaboliche. Un aiuto importante sia dal punto di vista finanziario che sanitario, che potenzia la lotta e la ricerca contro cancro.
> Il comunicato stampa dell'Irst 

CROCE ROSSA A FORLIMPOPOLI - A Forlimpopoli abbiamo inaugurato la nuova sede della sezione Forlimpopoli-Bertinoro della Croce Rossa Italiana. Esserci oggi può sembrare una formalità, ma non lo è per chi ha seguito tutto l'iter di questa realizzazione, resa possibile dalla dedizione del presidente Emanuele Pignatiello, dalla generosità dei volontari, dalla collaborazione dell'Amministrazione comunale. L'opera più grande, però, è quella che i volontari della CRI compiono ogni giorno sul territorio al servizio degli altri.
> Post e foto su Facebook

100 ANNI DI GINESTRI A ROCCACento anni sono un traguardo comunque straordinario: tanto più se a raggiungerlo è un'azienda. Ginestri ha celebrato a Rocca San Casciano un secolo di storia, nel corso del quale, di generazione in generazione, ha saputo coniugare qualità, affidabilità, autorevolezza nel settore degli arredamenti, diventandone un indiscusso punto di riferimento. Tutto questo, grazie ad una famiglia che unisce lungimiranza e umiltà, binomio necessario in ogni ambito e per qualsiasi successo. Un orgoglio per Rocca e per tutto il territorio.

CENTRO DENTISTICO ROMAGNOLO - Sabato scorso, sono stato invitato a partecipare ai 15 anni del Centro Dentistico romagnolo, la prima struttura di questo genere accreditata con il servizio sanitario regionale. E' stata l'occasione per parlare di gestione del rapporto tra pubblico e privato e per ricordare che con l'approvazione del Def in parlamento, abbiamo incrementato di 1 miliardo di euro il fondo nazionale per la sanità destinato alle Regioni. Alle quali spetta, poi, spendere bene, in maniera efficace ed efficiente, questi fondi.

CIAO LAPO - Domenica 15 ottobre, dalle 15.30, presso il chiostro di San Mercuriale, l’Associazione CiaoLupo Onlus promuove un’iniziativa in occasione della giornata mondiale della consapevolezza sulla morte perinatale. L’obiettivo di questo evento è informare e sostenere le famiglie e gli operatori coinvolti in un lutto in gravidanza o dopo il parto, evitando in tal modo che queste persone siano lasciate sole in un momento di dolore. Un tema che non vorremmo esistesse, eppure c'è e va affrontato.
> Il sito con maggiori informazioni

Per questa settimana è tutto, alla prossima!

Marco

---
---