Newsletter n. 215
8 novembre 2017

È stato presentato sabato a Roma l’“Atlante dei Cammini d’Italia”. Un progetto nato nell’ambito delle iniziative promosse dal ministero in occasione dell’“Anno dei Cammini” per valorizzare un patrimonio variegato, e talvolta poco conosciuto, come quello degli oltre 40 Cammini naturalistici, storici, culturali e religiosi che attraversano tutta la Penisola. 
Comincio da qui questa newsletter settimanale perché quello dei Cammini è un argomento di cui mi sono molto occupato nel corso della legislatura, seguendo in particolare i percorsi che riguardano il nostro territorio romagnolo. La pubblicazione dell'Atlante (tema che avevamo posto al ministero in un importante incontro a Forlimpopoli, un po' di tempo fa), unitamente ad un finanziamento di alcuni milioni messo a disposizione attraverso la legge sui piccoli comuni, sono opportunità che non possiamo farci sfuggire. Attraverso questa iniziativa, si vuole promuovere una nuova forma di turismo “slow” che metta al centro le cosiddette “vie verdi”, promuovendo “itinerari culturali di particolare rilievo europeo e/o nazionale, percorribili a piedi o con altre forme di mobilità dolce sostenibile”. E di questo tema così importante ne abbiamo parlato anche venerdì scorso a Santa Sofia, in una serata molto partecipata nel corso della quale abbiamo presentato la legge sui piccoli borghi e quella sui parchi nazionali. 
Grazie al lavoro fatto assieme ai volontari che curano i cammini, ad APT e alla nostra Regione, con 11 percorsi inseriti nell'Atlante l'Emilia-Romagna è tra le zone più rappresentate di tutta l’Italia. Ora continuiamo a lavorare insieme per generare opportunità di crescita e sviluppo per i cammini e per le nostre comunità.
> Il sito del ministero dedicato ai cammini
> Tutti i cammini dell'Emilia-Romagna

---

DESTINAZIONE ITALIA: IL TRENO FA TAPPA A FORLI'! - "Destinazione Italia" fa tappa a Forlì. Il treno del Partito Democratico, con a bordo il segretario nazionale Matteo Renzi, arriverà a Forlì nella tarda mattinata di venerdì 10 novembre (orari esatti in via di definizione). Partirà in prima mattinata da Rimini in direzione Misano, per poi ripartire verso Forlì, da cui riprenderà il viaggio verso Castelbolognese e Calderara. Matteo Renzi saluterà in stazione sostenitori e cittadini presenti, per poi riprendere la propria campagna d'ascolto visitando privatamente l'Emporio della Solidarietà e il Comitato contro la fame del mondo. L'appuntamento per tutti, dunque, è in stazione alle 11.10. Ci vediamo lì!
> Il sito del Treno "Destinazione Italia"

---

I TEMI DELLA SETTIMANA

INTERCETTAZIONI, IL NUOVO DECRETO - Il Governo ha approvato il decreto legislativo con cui interviene, sulla base della legge di riforma del processo penale, in materia di intercettazioni. Lo scopo è rendere maggiormente equilibrata la salvaguardia fra interessi parimenti meritevoli di tutela a livello costituzionale, ovvero, da un lato, la libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione e, dall’altro, il diritto all’informazione.
> La sintesi del decreto 

REATI A QUERELA - Con un ulteriore decreto legislativo, il Consiglio dei ministri è intervenuto anche a proposito dei reati che possono essere sottoposti a querela. Il testo amplia l’istituto della procedibilità a querela di parte, estendendola a quei reati contro la persona e contro il patrimonio che si caratterizzano essenzialmente per il valore privato dell’offesa o per il suo modesto valore offensivo.
> La sintesi dei contenuti del decreto 

NAUTICA, VIA LIBERA AL NUOVO CODICE - Approvato in via definitiva, dopo i necessari passaggi parlamentari, anche il nuovo codice della nautica. Un provvedimento importante anche per la Romagna, dove hanno sede importanti cantieri nautici e dove il settore è particolarmente attivo. Il decreto sostiene lo sviluppo della cantieristica e del refitting, riconosce pari dignità alle attività commerciali (che vengono ampliate) rispetto alla navigazione senza fini di lucro, si applica anche ai superyacht iscritti al Registro internazionale, introduce le motorizzazioni Gpl, prevede nuove figure professionali, riforma la patente nautica, tutela i natanti (10 metri), chiarisce alcuni aspetti del leasing, fissa alcuni diritti dei diportisti. Soprattutto, semplifica gli adempimenti a carico dell'utenza e rende più competitiva la bandiera italiana rispetto a quelle di Gran Bretagna, Francia e Malta.
> La sintesi del decreto 
> Un articolo di approfondimento 

CODICE DELLO SPETTACOLO - Abbiamo approvato alla Camera in via definitiva la legge per il riordino della disciplina dello spettacolo che specifica le finalità che devono essere perseguite con l’intervento statale. Il testo promuove il riordino della materia, anche tramite la delega al Governo a varare un Testo unico denominato “Codice dello spettacolo”. Revisiona, in particolare, il settore del teatro, della musica, della danza, degli spettacoli viaggianti e delle attività circensi, nonché dei carnevali storici e delle rievocazioni storiche. Istituisce il Consiglio superiore dello spettacolo, in sostituzione della Consulta per lo spettacolo. Razionalizza la ripartizione del Fondo unico per lo spettacolo (FUS), aumentandone la dotazione annua. Estende l’art bonus anche alle istituzioni concertistico-orchestrali, ai teatri nazionali, ai teatri di rilevante interesse culturale, ai festival, alle imprese e ai centri di produzione teatrale e di danza, nonché ai circuiti di distribuzione. Introduce, infine, il credito di imposta per la la produzione musicale delle opere di artisti emergenti.
> Il dossier di approfondimento 
> Il testo della legge approvato alla Camera (ufficioso

RIFIUTI, IL MINISTRO A FORLI' - Lunedì mattina abbiamo accompagnato il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, a conoscere il progetto di raccolta dei rifiuti "in house" che partirà nel 2018 con la società Alea costituita dai 13 Comuni del Forlivese con cui il ministro si è confrontato sui contenuti del progetto. Abbiamo visitato anche la Bandini e Casamenti, azienda del nostro territorio che opera quotidianamente nel recupero e nella trasformazione dei rifiuti. Quella tra Amministrazioni locali e operatori privati sarà una alleanza strategica e fondamentale per la riuscita dell'iniziativa.
> Un articolo di sintesi della giornata 

COSMOGAS - La sfida della sostenibilità ambientale passa anche dalla conversione ecologica degli impianti di riscaldamento: ne abbiamo discusso a Meldola alla Cosmogas, storica azienda leader nel settore della produzione di caldaie e prodotti per il condizionamento, assieme al ministro dell'ambiente Gianluca Galletti. Grazie alla famiglia Alessandrini per l'occasione di confronto su temi cruciali per il nostro futuro.
> Foto e post su Facebook

PICCOLI COMUNI - L'approfondimento, il confronto tra le voci delle istituzioni, delle imprese, di chi opera quotidianamente per la valorizzazione del nostro territorio. Parlare della legge sui piccoli comuni in un piccolo comune, Santa Sofia, non è una cosa banale. Abbiamo cercato di farlo con passione e dedizione venerdì scorso; e sono emersi tantissimi spunti di riflessione per i quali ringrazio tutti coloro che sono intervenuti, a partire dal collega Enrico Borghi che ha saputo tradurre in concetti semplici le tante novità offerte dalla legge. Grazie a lui, al sindaco Daniele Valbonesi, Emma Petitti e tutti coloro che hanno preso la parola per portare il proprio contributo.
> Una sintesi della serata

LEGGE ELETTORALE - Come è fatta la nuova legge elettorale, come funziona, quali le differenze rispetto a quelle del passato: ne abbiamo parlato sabato al circolo Asioli, rispondendo alle domande delle tante persone presenti, ai dubbi, alle curiosità. Grazie a Enrico Zedda e Salvatore Giannola, a chi ha collaborato con loro, per l'ottima organizzazione. Avanti, insieme.
> Foto e post su Facebook

FORZE ARMATE A SCUOLA - Sabato mattina ho scelto di celebrare la giornata dell'unità nazionale e delle forze armate assieme ai ragazzi del liceo "Righi" a Bagno di Romagna. Per parlare di Costituzione, di come funzionano le nostre istituzioni, di educazione civica. La gratitudine per le donne e agli uomini che si impegnano ogni giorno a difesa del nostro Paese è un sentimento da far vivere ogni giorno dell'anno, che si alimenta prima di tutto con la conoscenza e il rispetto per le nostre istituzioni repubblicane.
> Foto e post su Facebook

MISERICORDIA FORLI'Con decine di volontari impegnati ogni giorno, quasi 3500 servizi di trasporto svolti nel 2017 e oltre 60mila km percorsi per assicurare servizi di assistenza a persone bisognose del nostro territorio, la Misericordia di "don Carlo Zaccaro" è una delle organizzazioni di volontariato più attive. Anche quest'anno sono intervenuto alla Festa della Confraternita Forlivese, per testimoniare una condivisione di valori, di impegno e di passione. Gli stessi tratti che ci legano alle molte altre realtà del volontariato sociale che operano nella nostra provincia.
> Foto e post su Facebook 

Per questa settimana è tutto, alla prossima!

Marco

---