Newsletter n. 222
24 dicembre 2017

Senza troppi fronzoli, voglio usare questa newsletter principalmente per rivolgerti un caloroso augurio di buone Feste. Ci risentiremo ancora prima della fine di questo periodo di tregua perchè ci sono molte iniziative e risultati che stanno maturando proprio in questi giorni e che finalizzeremo la prossima settimana. Queste, però, sono giornate in cui si allenta la tensione, si riduce il ritmo, si mette da parte (spero) la frenesia quotidiana e dunque anche l'attenzione alle mail e alle newsletter.
Spero che tu possa trascorrere i prossimi giorni in tranquillità e serenità, recuperando il gusto unico dell'affetto autentico di chi ci sta vicino. Ricarichiamo le batterie in vista di un 2018 che sarà sicuramente fin dall'inizio impegnativo. 

Buon Natale, a presto! :)

Marco

P.S. Come 'regalo', qui sotto troverai uno speciale dedicato alla legge di bilancio (la vecchia Finanziaria) per il 2018. Ci ho lavorato in questi due giorni, spero possa esserti utile per conoscere qualcosa in più sui provvedimenti approvati. 

SPECIALE LEGGE DI BILANCIO 2018

Come promesso nella precedente newsletter, dopo il via libera della Camera nella mattinata di venerdì e quello definitivo del Senato nella giornata di sabato, ecco di seguito una sintesi dei contenuti più salienti dei capitoli di cui si compone la Legge di bilancio 2018 e per ciascuno di essi un link di approfondimento per conoscere più nel dettaglio tutti gli interventi previsti.
Qui sotto anche una serie di materiali molto corposi, ma utili per chi vuole approfondire ulteriormente le norme. 
> Il dossier e la spiegazione di tutte le norme 
> "ABC" sintetico di tutti i provvedimenti principali 
> Il TESTO completo della legge di bilancio 2018 


Famiglie. La legge di bilancio introduce o amplia alcune misure dirette a fornire un sostegno economico ai nuclei familiari (in particolare con figli) e ai giovani, destina contributi ad enti di ricerca o di assistenza, potenzia gli strumenti per assistere anziani e malati.
> Tutti i provvedimenti per le famiglie 

Imprese. Sono numerosi gli interventi a sostegno del nostro sistema produttivo. Sia confermando misure già in essere (ad esempio incentivi per investimenti o riduzione di tasse, come l'Irap sul lavoro) sia con nuovi fondi destinati a sostenere settori specifici. E poi la disattivazione dell'aumento dell'Iva che avrebbe dato una 'botta' terribile all'andamento dei consumi e dell'economia.
> Tutte le azioni per le imprese 

Per la casa. Sono numerosi gli interventi a sostegno delle politiche per la casa: dal rinnovo dei bonus per ristrutturazioni e riqualificazione energetica a quelli per l'antisismica e per l'acquisto dei mobili; dalla cedolare secca sugli affitti alle detrazioni per la cura del verde.
> Tutti gli interventi per la casa 

Sanità. Si agisce sul fronte organizzativo con il sostegno a nuove assunzioni e la stabilizzazione dei ricercatori degli Irccs e Izs; si prevedono fondi ad hoc per alcune patologie, si prevedono risorse per ampliare il numero dei soggetti esentati dal pagamento del ticket.  
> Tutti gli interventi in ambito sanitario 

Pensioni. In materia previdenziale le misure di maggiore rilievo riguardano le norme sull’adeguamento dei requisiti pensionistici agli incrementi della speranza di vita. Si amplia poi la possibilità di accedere all'APE, si interviene sui lavori sui turni, si dispone il pagamento delle pensioni il 1° giorno del mese. 
> Tutti gli interventi in materia previdenziale 

Lavoro. In materia di lavoro e occupazione la legge di bilancio contiene disposizioni che introducono incentivi e sgravi contributivi per le nuove assunzioni, per promuovere la formazione professionale e per ampliare ambito di applicazione e dotazioni finanziarie degli ammortizzatori sociali.
> Tutti gli interventi sul lavoro 

Agricoltura. Ci sono norme specifiche anche per il settore agricolo nella legge di bilancio 2018. Si confermano, intanto i tagli da Imu e Irap già approvati lo scorso anno; si rendono detraibili al 19% per cento dal 2018 i premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di eventi calamitosi; si interviene a sostegno del settore avicunicolo (importantissimo in Romagna) e altre azioni. 
> Gli interventi in legge di bilancio per l'agricoltura 

Fisco. Molti interventi anche in ambito fiscale, che variano dalla fatturazione elettronica alle scadenze, dallo smaltimento degli apparecchi di gioco alla web tax, e tanto altro.
> Gli interventi fiscali nella legge di bilancio 2018 

Scuola e formazione. Sul capitolo scuola, università e ricerca, le disposizioni riguardano, in particolare, il personale scolastico, l’edilizia scolastica e i servizi di pulizia e di mantenimento del decoro nelle scuole, nonché altre misure di sostegno economico.
> Tutte le azioni per scuola e formazione 

Cultura. Il pacchetto di norme legate alla cultura è tra i più corposi e innovativi di tutta la legge di bilancio 2018, tra cui spiccano assunzioni e stabilizzazioni, credito d'imposta per le imprese del settore, la card cultura per i 18enni, il piano per l'arte contemporanea e tantissimi altri interventi per la conservazione e fruizione del nostro patrimonio. 
> Tutti i provvedimenti per la cultura 

Sport. Forse per la prima volta, nella legge di bilancio entra un pacchetto di interventi tutti dedicati alle norme a sostegno dell'attività sportiva. E' composto da finanziamenti, crediti di imposta, fondi specifici, manutenzione e costruzioni di impianti e molto altro.
> Il sostegno allo sport in legge di bilancio 

Ambiente e territorio. Dalla lotta all'abusivismo al tax credit per l'acquisto di prodotti di plastica riciclata, sono significativi anche gli interventi in legge di bilancio in materia ambientale. Si prevede, tra le altre cose, un fondo di 800 milioni in tre anni per investimenti in opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio degli enti locali.
> Le norme principali in legge di bilancio 

Sisma. Ci sono misure specifiche per le zone colpite dai terremoti degli ultimi anni, destinando tra l'altro i risparmi dai tagli ai costi di funzionamento della Camera (alcune decine di milioni di euro) in maniera specifica alle zone del centro Italia. 
> Gli interventi per le popolazioni colpite dal sisma 

Pubblica amministrazione. Il fondo per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro che era bloccato da quasi un decennio è l'intervento più importante previsto da questa legge di bilancio per il comparto della P.A. Ma non è l'unico, nel link qui sotto tutte le novità. 
> Gli interventi per il settore della P.A. 

Trasporti e mobilità. Gli interventi a sostegno della mobilità sostenibile sono sicuramente i principali tra quelli previsti dalla legge di bilancio per il settore dei trasporti. 
> Le azioni in materia di trasporti e mobilità 

Giustizia. Anche il settore della Giustizia è contemplato con numerose norme nella legge di bilancio 2018: dal recupero dei crediti giudiziari fino al fondo per il funzionamento degli uffici sul territorio, sono tante le misure adottate. 
> Le novità in materia di Giustizia nella legge di bilancio 2018 

Sicurezza e Difesa. Tra nuove assunzioni, incentivi e altri interventi a sostegno del comparto, in questa legge di bilancio sono qualificate e significative le iniziative volte a rafforzare gli investimenti già avviati in passato per la sicurezza dei cittadini.
> Le novità sul capitolo sicurezza e difesa 

Regioni, Province, Comuni. E' una delle poche leggi finanziarie degli ultimi anni che non ha visto la levata di scudi delle Regioni e degli enti locali, che infatti vengono finanziati in maniera importante per investire sul territorio le risorse incamerate dallo Stato. Si ripristina, di fatto, anche la piena funzionalità delle Province rispettando così l'esito del referendum costituzionale con cui gli italiani hanno bocciato - tra le altre cose - anche l'eliminazione delle Province. 
> Tutte le novità su Regioni ed enti locali 

A presto, ancora tantissimi auguri di buon Natale!

Marco

---

Restiamo in contatto: WA e Telegram. Per una comunicazione più rapida e per ricevere aggiornamenti direttamente sul tuo telefonino, possiamo rimanere in contatto anche tramite WhatsApp. Come fare? Semplicissimo. Aggiungi alla lista di contatti il numero: +39 349 1965449;  invia un messaggio WhatsApp con testo: NEWS ON. 
E' attivo il canale Telegram a cui puoi agganciarti da questo link.

#Fatticoncreti. Prosegue la rubrica dedicata alle cose concrete che sono state fatte in questi anni di legislatura e che è bene rinfrescare. Ogni giorno vengono pubblicate una o due pillole sulla mia pagina Facebook, mentre ho costruito una sezione apposita sul mio sito, con contenuti in continuo aggiornamento. Ti invito a condividere e diffondere i contenuti sui singoli temi che di volta in volta vengono pubblicati.
> La mia pagina FB Lo speciale sul mio sito

---