A cura dell’ufficio stampa
“La Romagna entra definitivamente nel novero dei grandi centri mondiali sulla ricerca tecnologica”. Lo afferma il deputato romagnolo Marco Di Maio a margine dell’inaugurazione del laboratorio “Ciclope” inaugurato sabato mattina all’interno delle ex Gallerie Caproni di Predappio. Evento a cui ha collaborato attivamente all’organizzazione assieme all’Università e all’Amministrazione comunale.

> Il sito del progetto
> Resoconto della giornata

“Questo è un fulgido esempio di corretto e pieno utilizzo dei fondi europei – fa notare il deputato -, di come si può recuperare un’area industriale dismessa per trasformarla da area di segreto in un luogo all’avanguardia nella tecnologia e nella ricerca. Quella di Predappio e un’attrezzatura che consente di sviluppare studi così precisi e dettagliati su turbolenza e fluidodinamica da attirare cervelli da tutto il mondo. Il CICLoPE è non solo un orgoglio per tutti coloro che appartengono a questa terra, ma una opportunità concreta anche per generare nuove imprese e occasioni di crescita”.