Di questo 25 aprile 2013 ricorderò soprattutto la cerimonia di questa mattina a Casola Valsenio, dove su invito del sindaco Nicola Iseppi ho avuto l’onore di tenere l’orazione ufficiale delle celebrazioni. Una piccola comunità, dove (come in molti dei nostri Comuni) si assapora fino quasi a toccarlo con mano il grande valore identitario che sta dietro queste ricorrenze. Un clima da “sabato del villaggio”; uno dei caratteri distintivi delle nostre terre, così genuine e così vive.

Qui puoi trovare il testo del mio intervento.