Arrivano “rinforzi” per i presidi della Polizia di Stato di Forlì-Cesena. Grazie a una interrogazione che ho presentato in Commissione Affari costituzionali alla Camera, il sottosegretario al Ministero dell’Interno, Ivan Scalfarotto, ha comunicato che arriveranno entro luglio 12 nuove unità.

Un fatto molto positivo, che ci incoraggia a continuare a lavorare per il potenziamento della presenza della Polizia sul territorio alla luce dei nuovi servizi richiesta dalla riaperture dell’aeroporto di Forlì, alla chiusura del presidio di Polizia stradale a Rocca e alla richiesta del presidio estivo a Cesenatico.

Attualmente, dunque, la provincia di Forlì-Cesena è dotata di una forza effettiva di 525 unità, che, già incrementata di 25 effettivi nell’anno 2020, sarà ulteriormente potenziata di 12 unità entro il mese di luglio 2021.

Continueremo a lavorare per rafforzare la presenza delle donne e degli uomini in divisa sul territorio provinciale e romagnolo. La ripartenza dopo il lungo periodo pandemico, rende necessaria una maggior presenza al fianco di cittadini e imprese.