La provincia di Forlì-Cesena risulta al 29 posto, Ravenna al 57esimo mentre Rimini al 68esimo posto nella classifica della qualità della vita stilata dal ItaliaOggi con La Sapienza di Roma.

Buoni i risultati in termini di occupazione e lavoro, ma anche per numero di imprese e qualità dell’istruzione soprattutto per la provincia di Forlì-Cesena. In generale invece preoccupa il problema della criminalità, soprattutto a Ravenna e a Rimini.

Ma al di là di queste classifiche, che danno comunque una visione parziale, chi vive in Romagna conosce i molti punti di forza che rendono la nostra terra una tra quelle con la più alta qualità della vita.

Ciò non significa che non esistano criticità, soprattutto nella fase di crisi che stiamo affrontando: per questo continuiamo a lavorare con spirito di collaborazione con tutte le istituzioni che sono disponibili a farlo, a prescindere dal colore politico.