Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha presentato in Assemblea legislativa il programma di legislatura. Tra i temi prioritari dell’azione di Governo, il lavoro e il sostegno alle imprese con un nuovo Patto da varare entro l’estate, la sburocratizzazione, la riduzione dei costi della politica e della macchina amministrativa, la partecipazione dei cittadini. Per quanto riguarda l’ambiente: un piano strategico contro il dissesto idrogeologico, una diversa gestione dei rifiuti e il consumo zero di territorio.
> Il programma dei prossimi 5 anni in E-R
> Il programma sintetizzato in 16 punti